5 facili utilizzi dell'olio essenziale di Lavanda vera

Sei qui: Home->> Ricette con gli oli essenziali-> 5 utilizzi Lavanda vera
#

5 facili utilizzi dell'olio essenziale di Lavanda vera

La Lavanda vera, dal nome botanico “Lavandula angustifolia”, è probabilmente l’olio essenziale più conosciuto ed è una delle essenze più preziose e polivalenti, è così utile e di pronto intervento che la porto sempre come me nella borsa, ma mi raccomando che sia olio essenziale puro al 100% di Lavanda vera.

Ps non lo dirò mai abbastanza... l'olio essenziale che usate fa la differenza! Ancora oggi è uscita notizia di un altro olio essenziale di lavanda venduto su Amazon come naturale, ma nella realtà completamente chimico! Chiaramente non è solo in Amazon che questo accade, lo so che è difficile, ma fate veramente attenzione a che oli essenziali usate.

Buoni aromi
:) Donata

Iscriviti alla newsletter per ricevere SUBITO gratis l'Ebook "30 modi interessanti e sfiziosi su come utilizzare gli oli essenziali", clicca qui


Rivista dei ilFiloRosso:
ABC dell'Aromaterapia

Tante indicazioni semplici su come riconoscere un buon olio essenziale, a cosa stare attenta per fare un buon acquisto e come comporre il "Tuo Kit Base" per poter usare questi "splendidi amici" da subito nella tua vita quotidiana.


clicca qui per acquistare


Una vita fantastica
Nella vita non ci sono errori, solo lezioni. Non esiste qualcosa che si possa chiamare esperienza negativa, ma occasioni per crescere, imparare e procedere lungo la strada del dominio di sé. È attraverso la lotta che diventiamo forti, e anche il dolore può essere un meraviglioso maestro.
Robin Sharma – Il monaco che vendette la sua Ferrari

5 utilizzi dell'olio essenziale di Lavanda vera - Lavandula angustifolia

1. Bagno rilassante
Prova 4 gocce di olio essenziale di Lavanda nella vasca da bagno in una manciata di sale integrale, creerai così una piacevole profumazione del tuo bagno e ti godrai un esperienza da spa. Consigliato la sera, e poi vedrai che sonni...
Una delle sue qualità più riconosciute dell'olio essenziale di Lavanda e quella di calmare le ansie e favorire il sonno anche nei bambini piccoli (per il loro bagnetto basta 1 sola goccia).


2. Come dopo sole o per eritemi solari
Per la pelle arrossata dal sole o screpolata dal vento, aggiungi 20 gocce di olio essenziale di lavanda vera in un flacone spray da 100 ml pieno d'acqua (meglio dell'acqua l'idrolato alla Lavanda), con un cucchiaino di gel puro di aloe vera e 1 pipetta di vitamina E o Tocoferolo.
Tienila in frigorifero per un effetto supplementare di raffreddamento, nel caso di scottature o eritemi solari.
Eritemi solari dovuti all'eccessiva esposizione al sole, possono essere trattati con 30 ml di Olio di Mandorla a cui vengono aggiunte 20 gocce di olio essenziale di Lavanda vera; e può essere utile allo scopo un bel bagno in cui disciogliere 20 gocce di olio essenziale di Lavanda nell’acqua, non troppo calda, della vasca da bagno.
L'olio essenziale di lavanda è un naturale antibiotico, antisettico e sedativo, inoltre agevola la guarigione e previene la formazione di cicatrici.


3. Allergie
Strofina qualche goccia dell'olio essenziale di Lavanda tra i palmi delle mani e inspira profondamente, contribuisce ad alleviare il disagio provocato da polline o polvere.


4. Azione anti-stress
Per una efficace azione di calmante puoi mettere 8 gocce di olio essenziale di Lavanda e 8 gocce di olio essenziale di Incenso (Boswellia carterii) in 30 ml di Jojoba.
Tieni la miscela in un flaconcino che porti sempre con te e durante le situazioni difficili o di ansia, poche gocce sui palmi della mano o sui polsi e annusa molto lentamente. E' un eccellente rilassante, ansiolitico ed antistress. Tienilo sempre con te nella tua borsa o nella tua auto!
Altre Ricette anti-stress...

5. Regalo per i tuoi amici
Regala dei sali da bagno per i tuoi amici: 20 gocce di olio essenziale di Lavanda vera in 100 grammi di sale integrale delle nostre saline a cui niente è stato tolto o aggiunto :) per un grande regalo!


Controlla sempre le informazioni di sicurezza di ogni oli essenziale prima di utilizzarlo, e ricordati di non applicarli mai oli essenziali puri, ma di diluirli sempre prima dell'uso in oli vegetali, gel di aloe o burri. Se è un olio essenziale che non hai mai usato, fai una semplice prova di sensibilità.




Rivista dei ilFiloRosso:
Oli essenziali per la Meditazione
- Edizione aggiornata -

Scopri come l'Aromaterapia può essere di aiuto e di supporto alla Meditazione.
Oli essenziali che possono assisterti nelle tue pratiche per pulire e purificare lo stazio intorno a te, per il radicamento, per esprimere gratitudine, per l’illuminazione.


clicca qui per acquistare

Le informazioni contenute in questo sito hanno solo scopi informativi. In nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con i propri professionisti della salute di riferimento.