X

Iscriviti alla Newsletter

Registrati e ricevi GRATIS un E-book
Rispettiamo la tua privacy

Prendersi cura dei denti e delle gengive con oli essenziali

Sei qui: Home->> Ricette con gli oli essenziali->Denti e gengive sane
#

Oli essenziali per denti e gengive sane

Gli oli essenziali posso essere fantastici alleati per mantenere denti e gengive sane. Alcune settimane fa sono andata dal mio dentista e seguendo le sue indicazioni ho cambiato la mia routine nel pulirmi i denti, sempre spazzolino naturalmente, ma ho sostituito il filo interdentale con dei piccoli scovolini (sono dei piccoli bastoncini con delle setole in fondo di varie grandezze).

Il dentista mi aveva consigliato un antibiotico che mi aiutasse in questo passaggio perché le gengive mi sanguinavano, mi aveva proposto una classica crema antibiotica, ma io in risposta :D gli ho controposto l'olio essenziale di Tea Tree (Melaleuca alternifolia), di cui lui conosceva le proprietà e mi ha detto di usarlo. Dopo ca. 2 settimane la mia sensazione è stata che i denti e gengive erano più salde, avevano smesso completamente di sanguinare e in più sento la bocca più pulita e l'alito migliorato. Inoltre usare 1 goccia di olio essenziale di Tea Tree sullo spazzolino e sullo scovolino dopo averlo utilizzato distrugge tutti i microbi grazie alle sue proprietà di forte antibatterico.

:) Donata

Ricevi subito GRATIS l' eBook:
"30 modi interessanti e sfiziosi su come utilizzare gli oli essenziali"
>> Iscriviti alla newsletter



Rivista dei ilFiloRosso:
PIU' BELLA con gli oli essenziali

Tante ricette di Bellezza per il viso per pelli normali, secche e grasse e trattamenti e impacchi per capelli secchi, grassi e fragili.


clicca qui per acquistare






Quali sono gli oli essenziali migliori per denti e gengive sane?

- Olio essenziale di Menta piperita (Mentha piperita) è un antisettico, puoi usarlo nel collutorio o dentifricio, ed è per questo motivo che il suo aroma è così presente nei prodotti per l'igiene orale, ma fai attenzione perché inquei prodotti molto spesso si trova solo aroma di menta artificiale e naturalmente non ha le proprietà dell'olio essenziale di Menta. Molto efficace anche contro l'alito cattivo.

- Olio essenziale di Chiodi di garofano (Syzigium aromaticum)) è uno degli oli più indicati per denti e gengive sane, ha un ampio spettro antimicrobico, un notevole effetto anestetico e combatte l'alito cattivo. Ideale per sciacqui orali e toccature, assicurati di diluirlo bene prima dell'uso. Personalmente non mi fa impazzire, perché mi ricorda troppo il sapore del dentista :(

- Olio essenziale di Rosmarino (Rosmarinus officinalis) è un buon disinfettante e si prende cura dell'alito.
Da non usare in gravidanza, allattamento, sotto i 2 anni e da parte di soggetti epilettici.

- Olio essenziale di Tea Tree o Albero del Tè (Melaleuca alternifolia), se devo parlarti di un ottimo olio essenziale per denti e gengive allora il mio pensiero va subito a questo olio essenziale, è veramente prezioso per la salute della bocca! Forte antibatterico indicato per l’igiene del cavo orale, in caso di stomatiti o gengiviti e combatte anche l'alito cattivo.

- Olio essenziale di Mirra (Commiphora molmol), indicato per l'igiene del cavo orale, per afte e ascessi, in quanto rafforza le gengive, in virtù delle sue proprietà antimicrobiche e antibatteriche.
Da non usare in gravidanza.

- Olio essenziale di Eucalipto (Eucalyptus smithii,) è un germicida indicato per combattere l'accumulo di placca, gengiviti e come disinfettante del cavo orale.
Da non utilizzare in gravidanza, allattamento, per uso interno sotto i 2 anni.

- Olio essenziale di Limone è un antisettico, indicato per l'igiene del cavo orale, sciacqui per gengiviti o stomatiti e aiuta a sbiancare i denti. Inoltre lascia in bocca un piacevolissimo sapore :)

Come usarli?

Il metodo più semplice è un goccia in 1/2 bicchiere d'acqua e poi fare degli sciacqui al cavo orale.

Puoi mettere una goccia di Tea Tree (Melaleuca alternifolia) sul tuo spazzolino dopo che ti sei lavato i denti per la notte. Tea Tree è un antimicrobico e lavorerà sodo per mantenere il vostro spazzolino pulito riducendo i microbi.

Oppure puoi utilizzare gli idrolato o acqua aromatica di Elicriso come collutorio. Dopo che mi sono lavata i denti aggiungo un tappo di idrolato a 1/2 bicchiere d'acqua e risciacquo la bocca. Se il sapore dell'acqua aromatica di Elicriso non ti piace, perché un po' erbacea, puoi mischiarla con acqua aromatica di Menta (½ tappo di ciascuno). Mix perfetto :)
Per sapere di più sulle acque aromatiche, clicca qui



>> Leggi anche:
Crema per viso con burro di karité
Struccante bifasico con oli essenziali
Acque Aromatiche per la bellezza e la cura della pelle
Maschera viso purificante all'argilla con oli essenziali
... per altre Ricette



Rivista dei ilFiloRosso:
CURA e BELLEZZA della persona attraverso gli oli essenziali

Scopri quali oli essenziali utilizzare per la tua bellezza e come possono essere importanti per mantenere la tua pelle tonica e fresca.


clicca qui per acquistare




A Buddha fu chiesto: "Cos'hai guadagnato con la meditazione?"
"Non ho guadagnato nulla, - rispose - ma lasciatemi dire quello che ho perso: ira, ansia, depressione, insicurezza, paura della vecchiaia e della morte."

 Diffusori ad ultrasuoni per gli oli essenziali

Iscriviti alla newsletter per ricevere Ricette e aggiornamenti sul Meraviglioso mondo dell'Aromaterapia, clicca qui


Se cerchi maggiori indicazioni su come utilizzare l'aromaterapia e gli oli essenziali ti segnalo le Riviste de ilFiloRosso:
- Oli essenziali per la BELLEZZA
- Aromaterapia per MAMMA & BAMBINO
- L'ABC dell'AROMATERAPIA
- Oli essenziali di aiuto per STRESS e DEPRESSIONE
- Come Aromaterapia può aiutarci a prevenire RAFFREDDORE e INFLUENZA
- Oli essenziali di aiuto nel LAVORO e STUDIO
- Oli essenziali per la MEDITAZIONE

- Libro de ilFiloRosso edizione SPECIALE

Leggi la scheda dedicata a: Oli essenziali - Precauzioni.

Le informazioni contenute in questo sito hanno solo scopi informativi. In nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con i propri professionisti della salute di riferimento.