X

Iscriviti alla Newsletter

Registrati e ricevi GRATIS un E-book
Rispettiamo la tua privacy

Suffumigi con oli essenziali per raffreddore e catarro

Sei qui: Home->> Ricette con gli oli essenziali-> Suffumigi con oli essenziali
#

Suffumigi con oli essenziali per raffreddore, catarro e sinusite


Un giorno ero da un mio amico erborista ed entra nel negozio una signora che gli chiede delle tisane per poter fare dei suffumigi alla figlia che soffriva di raffreddore e catarro. Il mio amico si informa su come mai volesse delle erbe sfuse da tisana invece di utilizzare degli oli essenziali che sono veramente indicati in queste situazioni per aprire le vie respiratorie. La signora risponde che si li aveva usati in passato ma la figlia aveva pianto tanto per cui non voleva più usarli.
Cercando di capire come mai la ragazzina avesse pianto, si scoprì che la mamma aveva acceduto nella dose di gocce da utilizzare, ne aveva messe ca. 15/20 di alcuni tra gli oli essenziali più forti e potenti, omettendo anche di dare alla figlia l'indicazione di tenere gli occhi chiusi durante l’esposizione ai vapori.

Questo preambolo mi permette di chiarire alcuni concetti che reputo importanti per usare gli oli essenziali in sicurezza, concetti su cui mi soffermo nei miei corsi di aromaterapia, perché gli oli essenziali sono qualcosa di veramente meraviglioso, ma occorre usarli con conoscenza e consapevolezza.

Spesso non ci pensiamo e le gocce invece di essere 1o 2 diventano molte di più, non ci soffermiamo pensare che gli oli essenziali sono sostanze molto concentrate e quindi molto attive, bastano poche gocce (1 o 2) per ottenere un buon risultato.
Paracelso, medico svizzero del XVI secolo, diceva che è la quantità a fare di qualsiasi sostanza un veleno e negli oli essenziali occorre stare particolarmente attenti, eccedere non migliora i risultati, ma anzi l'eccedere in taluni soggetti può dare luogo a mal di testa o nausea.

Altra riflessione importante: scegliere l’olio essenziale giusto e sempre di qualità.
E non mi stancherò mai di ripeterlo, fate attenzione a scegliere solo oli essenziali puri al 100%, non adulterati, raccolti nel giusto momento balsamico e distillati con arte, in questi passaggi sono racchiuse le loro vere potenzialità :)
Inoltre occorre sempre conoscere le avvertenze e le controindicazioni di ogni olio essenziale, per esempio alcuni non sono indicati per i bambini fino ai 12 anni, o in gravidanza o per chi soffre di particolari patologie.

Qui di seguito troverai tutte le indicazioni per fare un buon suffumigio con oli essenziali
:) Donata


Ricevi subito GRATIS l' eBook:
"30 modi interessanti e sfiziosi su come utilizzare gli oli essenziali"
>> Iscriviti alla newsletter




Rivista digitale:
Stop allo STRESS in UFFICIO con l'Aromaterapia


Sul luogo di lavoro passiamo molte ore al giorno e grazie agli oli essenziali possiamo rendere queste ore migliori e sicuramente più profumate!


clicca qui per acquistare


Persisterò fino al successo. I premi della vita si trovano al termine di ogni viaggio, non agli inizi; e non mi è dato sapere quanti passi sono necessari per raggiungere la meta. Potrò ancora incontrare il fallimento al millesimo passo, tuttavia il successo può nascondersi dietro la prossima curva della strada. Non potrò mai sapere quanto è vicino, se non avrò svoltato l’angolo. Sempre avanzerò di un passo.
Og Mandino

I suffumigi sono ottimi in caso di raffreddori e catarro



Il vapore fa molto bene alle vie respiratorie, i suffumigi sono adatti ai casi acuti, come tosse, raffreddore e bronchite.

In un recipiente pieno di acqua bollente aggiungi 5 /8 gocce di oli essenziali (dose per una persona adulta).
Respira i vapori con il naso e tenendo gli occhi ben chiusi e con un asciugamano sulla testa per trattenere il vapore.

In questi periodi di influenze puoi proteggerti del contagio quando sei fuori casa, o se stai visitando una persona ammalata o sei in un luogo molto affollato, respirando frequentemente 1/2 gocce di oli essenziale che avrai messo su un fazzoletto, anche di carta, tra quelle indicate qui sotto.

Come scegliere gli oli essenziali da usare?

Puoi scegliere gli oli essenziali per le loro qualità antisettiche, antivirali o per rafforzare il sistema immunitario. Puoi scegliere anche 2 o 3 oli esseniziali sempre non superando la quantità di 8 gocce massimo, dose per adulti.

Oli essenziali dalle proprietà antisettiche:
Abete (Abies balsamea), Arancio dolce (Citrus sinensis) o Arancio Amaro (Citrus aurantium), Bergamotto (Citrus bergamia), Chiodi di garofano (Syzigium aromaticum), Eucalipto nella varietà radiata (Eucalyptus radiata) e Smithii (Eucalyptus smithii), Ginepro (Juniperus communis), Limone (Citrus limon), Menta piperita (Mentha piperita), Mirto (Myrtus communis), Pino (Pinus silvestrys), Tea Tree (Melaleuca alternifolia)

Oli essenziali dalle proprietà antivirali
Eucalipto (Eucaliptus globulus), Ravintsara (Cinnamomum camphora), Tea Tree (Melaleuca alternifolia), Timo chemiotipo Linalolo

Oli essenziali indicati per rafforzare il sistema immunitario
Abete (Abies balsamea), Alloro (Laurus nobilis), Limone (Citrus limon), Melissa (Melissa officinalis), Ravintsara (Cinnamomum camphora), Vetiver (Vetiveria zizanoides)


Per un miglior utilizzo degli oli essenziali, leggi la scheda dedicata a: Oli essenziali - Precauzioni.


Rivista digitale:
Cambio di Stagione, Stress e Depressione


Tante ricette e indicazioni pratiche per usare gli oli essenziali per affrontare le giornate "buie".
L'Aromaterapia può essere uno strumento semplice ed efficace per alleviare lo stress e depressione con dolcezza.


clicca qui per acquistare



>> Leggi anche:
Oli essenziali per la stagione influenzale
Oli essenziali TOP per la stagione invernale
Gel disinfettante per le mani per germi e batteri
Scrub labbra screpolate
... per altre Ricette


Dieci minuti al giorno.
Tutti i giorni. Per un mese.
Dieci minuti per fare una cosa nuova, mai fatta prima.
Dieci minuti fuori dai soliti schemi.
Per smettere di avere paura. E tornare a vivere.
Chiara Gamberale, Per Dieci Minuti

 
Diffusori ad ultrasuoni per gli oli essenziali

Le informazioni contenute in questo sito hanno solo scopi informativi. In nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con i propri professionisti della salute di riferimento.