40 oli per 40 giorni

Altro giorno di 40 oli essenziali per 40 giorni 🙂 <3
Siamo al 31° giorno, all’olio essenziale di Achillea (Achillea millefolium)

Olio essenziale di Achillea – 31

Conosciuta fin dall’antichitĂ  per le sue qualitĂ  equilibranti; si dice che il suo profumo riunisca il cielo e la terra. In Cina era considerata una pianta sacra, i 50 bastoncini con cui si leggeva l’oracolo I-King erano fatto con rametti di achillea. Ma cosa aveva di così tanto speciale per l’antica civiltĂ  cinese, perchĂ© riconosceva nella sua forma, profumo e energia il dualismo dello Yin e Yang.

Anche l’Aromaterapia moderna riconosce nell’olio essenziale di Achillea la capacitĂ  di dare equilibrio alle forze Yin e Yang, I cinesi sostengono che una persona è sana e saggia quando negli alti e bassi della vita riesce a mantenere un giusto equilibrio, una pianta che stimoli questo è da loro ritenuta piĂą preziosa dell’oro.

L’achillea è una pianta perenne cha possiamo anche trovare nei nostri campi, ha un fusto dritto con foglie sottili, molto fitte e divise e sommitĂ  fiorite di capolini bianchi o rosa. L’olio essenziale di Achillea si distilla per corrente di vapore dai fiori e dalla pianta ed ha un profumo aromatico, resinoso, caldo.

Applicazioni

  • Rimedio tipicamente femminile, indicato per i disturbi della menopausa e del ciclo mestruale, mestruazioni irregolari e dolorose; con massaggio nell’area addominale, semicupi, pediluvi e diffuso nell’ambiente;
  • Potente antinfiammatorio, lenisce gli arrossamenti, purifica e disinfetta la pelle impura e acneica; in creme oli per il viso, oli da massaggio, impacchi.

Applicazioni sottili

  • Essenza particolarmente indicata per quei momenti in cui dobbiamo confrontarci con i “passaggi della vita” con cambiamenti come per la mezza etĂ , la menopausa, oppure nuove situazioni;
  • Aiuta a sviluppare fiducia nel nostro intuito e nutre la connessione con Madre Terra, smorzando l’eccessiva razionalitĂ , facendoci mettere “i piedi per terra”; nel diffusore per ambienti.

Avvertenze: generalmente atossico. Evitare in gravidanza.

Controlla sempre le informazioni di sicurezza di ogni oli essenziale prima di utilizzarlo, e ricordati di non applicarli mai oli essenziali puri, ma di diluirli sempre prima dell’uso in oli vegetali, gel di aloe o burri. Se è un olio essenziale che non hai mai usato, fai una semplice prova di sensibilitĂ .
Per maggiori info: Oli essenziali – Precauzioni

Shop de ilFiloRosso

Lo Shop de IlFiloRosso nasce dalla mia ricerca di oli essenziali e acque aromatiche di altissima qualitĂ , prima per uso personale e poi per i partecipanti ai corsi di Aromaterapia e ora anche per lo shop de ilFiloRosso.Vai allo ShopAggiungi Pulsante

Immagine: GNU Free Documentation License