40 oli per 40 giorni

Altro giorno di 40 oli essenziali per 40 giorni 🙂 <3
Siamo al 37° giorno, all’olio essenziale di Angelica (Angelica officinalis, Angelica Archangelica)

 

Olio essenziale di Angelica – 37

Pianta a cespuglio che raggiunge anche i 2 metri di altezza con radici molto sviluppate, foglie grandi che si sviluppano con un ampio raggio e fiori bianchi disposti a ombrello.

Era contenuta negli elisir di lunga vita medioevali, trovò vasto impiego sopratutto per la protezione del contagio dalla grande peste da parte dei medici nella visita agli appestati, come descrisse Paracelso.

L’olio essenziale di Angelica si ottiene per distillazione a vapore delle radici, ha un profumo aromatico, terroso che si armonizza bene con bergamotto, salvia sclarea, ginepro, limone, lemongrass, pino, tea tree.

 

Applicazioni

  • Per entrare in contatto con la nostra parte più elevata e allo stesso tempo dona radicamento a chi è troppo in contatto con la dimensione spirituale, per non perdere il contatto con la realtà; inalazione secca e diffusione ambientale;
  • Smuove l’energia stagnante e dona nuova vita, indicato per gli stati di debolezza, per chi è titubante o manca di coraggio; diffusione nell’ambiente, inalazione secca, bagni caldi, massaggio;
  • Potente antirughe, protegge i tessuti dall’invecchiamento, applicazione locale;
  • Indicata per irregolarità mestruali e disturbi della menopausa, in particolare se associati a disturbi di digestivi; massaggio del basso ventre.

 

Avvertenze:  olio fototossico, non applicare prima di esporsi al sole, può provicare irritazione della pelle. Evitare in gravidanza, allattamento e in caso di diabete.

 

 

Immagine: GNU Free Documentation License