Ricette

3 ricette per tonici per il viso 100% naturali, realizzati con acque aromatiche e oli essenziali, semplicissimi da fare e indicati per tutte le tipologie di pelle.

Puoi usare il tonico dopo esserti detersa il viso e averlo asciugato, mettine un po’ su un dischetto di cotone e passalo su tutto il viso, oppure modalità che preferisco 🙂 spruzzalo direttamente sul viso lasciandolo asciugare, così che tutte le qualità delle acque aromatiche e degli oli essenziali possano penetrare nei pori della pelle. A seguire metti la tua crema per il giorno o da notte.

Ogni volta prima dell’uso agita bene la boccetta spray, permettendo così agli oli essenziali di miscelarsi con gli idrolati.

Controlla sempre le informazioni di sicurezza di ogni oli essenziale prima di utilizzarlo, e ricordati di non applicarli mai sulla pelle oli essenziali puri, ma di diluirli sempre prima dell’uso in oli vegetali, gel di aloe o burri. Se è un olio essenziale che non hai mai usato, fai una semplice prova di sensibilità.
Per maggiori info: Oli essenziali – Precauzioni

Tonici naturali per il viso

Ricette:

1. Per pelle normale

In un flacone spray metti l’acqua aromatiche e poi gli oli essenziali. Ogni volta prima dell’uso agita bene la boccetta spray, permettendo così agli oli essenziali di miscelarsi con gli idrolati.

2. Per pelli miste

  • 100 ml idrolato di Lavanda vera
  • 2 gocce di olio essenziale di Geranio (Pelargonium graveolens)
  • 1 goccia di olio essenziale di Lavanda vera  (Lavandula angustifolia)
  • 1 goccia di olio essenziale di Palmarosa (Cymbopogon martinii).

In un flacone spray metti l’acqua aromatiche e poi gli oli essenziali. Ogni volta prima dell’uso agita bene la boccetta spray, permettendo così agli oli essenziali di miscelarsi con gli idrolati.

  • Idrolato di Lavanda vera, indicata per pelli miste.
  • Geranio, svolge un’azione seboregolatrice, normalizza la pelle sia che sia troppo secca o troppo grassa.
  • Lavanda vera, idratante e tonificante, indicato per tutti i problemi alla pelle.
  • Palmarosa, riequilibrante della produzione di sebo della pelle.

3. Per pelli mature

  • 50 ml Acqua aromatica di Rosa
  • 1 goccia di olio essenziale di Elicriso  (Helichrysum italicum)
  • 1 goccia di olio essenziale di Incenso (Boswellia carterii)
  • 1 goccia di olio essenziale di Camomilla blu.

In un flacone spray metti l’acqua aromatiche e poi gli oli essenziali. Ogni volta prima dell’uso agita bene la boccetta spray, permettendo così agli oli essenziali di miscelarsi con gli idrolati.

  • Idrolato o acqua aromatica di Rosa, ripristina e riequilibra il PH della pelle e grazie alla sua qualità astringente è di aiuto nei casi di pori dilatati.
  • Elicriso, rigenerante della pelle, da usare per tutte le patologie della pelle (macchie, cicatrici, eczemi, couperose).
  • Incenso, ideale per la pelle non più giovane grazie alla sua azione rigenerante.
  • Camomilla Blu, rigenerante indicato per pelle screpolata o rovinata.

Quando si tratta di oli essenziali, la qualità è importante!

Che si usino gli oli essenziali per via topica (massaggi, applicazioni locali) o in un diffusore per l’ambiente, è assolutamente importante che gli oli essenziali utilizzati siano puri al 100% e che non siano stati adulterati in tutte le fasi del processo, dall’estrazione al processo di produzione.

Shop de ilFiloRosso

Le informazioni contenute in questo sito hanno solo scopi informativi. In nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o il rapporto diretto con i propri professionisti della salute di riferimento.

Articolo del 06/12/2017, revisionato il 10/05/2021.