Ricette

Ho scelto 5 oli essenziali dal libro Aromatherapy for Healing the Spirit di Gabriel Mojay (libro non ancora tradotto in italiano, ma che consiglio caldamente a chi vuole leggerlo in lingua originale).

“Non insistere,
il fiore non sboccia
prima del giusto tempo.
Neanche se lo implori
neanche se provi ad aprire i suoi petali
neanche se lo inondi di sole.
La tua impazienza
ti spinge a cercare la primavera
quando avresti solo bisogno di
abbracciare il tuo inverno”

Ada Luz Márquez

5 Oli essenziali per gestire questi momenti

Sono 5 oli essenziali che ci possono essere di aiuto per gestire questi momenti che stiamo vivendo.

Olio essenziale di Cipresso

“L’azione sottile dell’olio essenziale di cipresso è quella di aiutarci a far fronte ed accettare i cambiamenti anche quelli difficili”

“Dissolvendo rimpianti e rimorsi e instillando ottimismo, questo olio essenziale ci aiuta a fluire nella vita.”

Olio essenziale di Pompelmo

“L’olio essenziale di pompelmo pulisce il ‘fuoco’ psicologico e il congestionamento derivanti dalla profonda frustrazione e dal senso di colpa.

Essenzialmente purificante, chiarificante e rinfrescante è indicato per lasciar andare i sentimenti ‘pesanti’ che accompagnano la rabbia scaturita dalla delusione, e ci permette di riconoscere ed accettare obiettivi più realistici.”

“Promuove la leggerezza dello spirito e allevia la nostra fame di soddisfazione immediata.”

Olio essenziale di Salvia Sclarea

“L’olio essenziale è particolarmente indicato per l‘ansia nervosa e la depressione caratterizzata da stati d’animo mutevoli, indecisione e confusione emotiva”.

“Quando siamo abbattuti e preoccupati, possiamo perdere l’istinto per il nostro ‘vero’ scopo, incapaci divedere chiaramente il qui e ora (…) l’olio essenziale di Salvia sclarea permette all‘ispirazione di fluire.

Olio essenziale di Geranio

“Trasmettendo una sensazione di calma, forza e sicurezza, l’olio essenziale di geranio è di aiuto sia per l’ansia cronica che acuta, in particolare nei caso di esaurimento nervoso dovuto a stress“.

Olio essenziale di Ylang Ylang


“instillandoci la dolcezza di un pacifico paradiso, l’olio essenziale di ylang ylang allo stesso tempo ci ammorbidisce e ci seduce, ci apre e porta centratura. Ci permette ci essere un tutt’uno in cui il nostro interno ed esterno si fondono.”

Che usare gli oli essenziali?

Scegli l’olio essenziale o gli oli essenziali che ti risuonano e prepara una miscela per un roll on da 10 ml in cui metti fino a un massimo di 6 gocce di oli essenziali e poi aggiungi dell’olio vegetale per riempire il roll on.

La mia Miscela

  • 2 gocce di olio essenziale di Cipresso
  • 2 gocce di olio essenziale di Pompelmo
  • 1 goccia di olio essenziale di Salvia sclarea
  • 1 goccia di olio essenziale di Ylang Ylang

Controlla sempre le informazioni di sicurezza di ogni oli essenziale prima di utilizzarlo, e ricordati di non applicarli mai oli essenziali puri, ma di diluirli sempre prima dell’uso in oli vegetali, gel di aloe o burri. Se è un olio essenziale che non hai mai usato, fai una semplice prova di sensibilità.
Per maggiori info: Oli essenziali – Precauzioni

Shop de ilFiloRosso

Lo Shop de IlFiloRosso nasce dalla mia ricerca di oli essenziali e acque aromatiche di altissima qualità, prima per uso personale e poi per i partecipanti ai corsi di Aromaterapia e ora anche per lo shop de ilFiloRosso.

Iscriviti alla newsletter

Entra nel mondo degli oli essenziali con la newsletter de ilFiloRosso