40 oli per 40 giorni

Altro giorno di 40 oli essenziali per 40 giorni 🙂 <3
Siamo al 22° giorno, all’olio essenziale di Mirra (Commiphora myrrha)

Olio essenziale di Mirra – 22

I Magi portarono al Bambin Gesù oro, incenso e mirra, un vero tesoro per l’epoca, anche se ai giorni nostri la mirra è scomparsa dalla memoria e se ne è perso il valore, in passato era una delle sostanze aromatiche più pregiate e ambite, preceduta solo dall’incenso.

La pianta di mirra è un arbusto disordinato e spinoso ed emette le foglie solo durante la stagione delle piogge, mentre per il resto dell’anno ha l’aspetto di una sterpaglia secca.

L’olio essenziale di mirra si distilla dalla gommoresina che esce dalle incisioni fatte sul tronco. Ha un profumo caldo, balsamico, speziato, molto esotico.

Olio essenziale di Mirra indicato per i pensieri fissi, porta calma e stabilità.

Applicazioni

  • L’olio essenziale di Mirra è ancor più valido dell’incenso nell’azione cicatrizzante per ferite, lesioni della pelle; favorisce la guarigione della pelle secca, danneggiata e screpolata. Applicare localmente diluito in olio vegetale.
  • Forte potere di contrasto alle micosi e le infezioni fungine, come gli oli essenziali di Lavanda e Tea Tree, ma con in più una profonda azione riparatrice dei tessuti. Applicare localmente diluita.
  • Supporta il sistema respiratorio, le sue qualità vanno nel profondo, leniscono e aprono il respiro. Indicata per raffreddore, influenza, catarro, tosse, bronchite. In suffumigi o massaggio sull’area toracica.
  • Diarrea, dissenteria, parassiti intestinali, infiammazione delle vie urinarie, cistite; 1 goccia in un cucchiaio di olio vegetale e massaggiare l’area addominale e inguinale.

Miscelazioni suggerite: con Salvia sclarea, Geranio (Pelargonium), Rosa; per problemi respiratori con Incenso, Pino silvestre, Cedro legno, Abete e Mirto; per la pelle Patchouli, Tea Tree, Sandalo.

Avvertenze:  generalmente atossico in bassi dosaggi. Non utilizzare in gravidanza.

Controlla sempre le informazioni di sicurezza di ogni oli essenziale prima di utilizzarlo, e ricordati di non applicarli mai oli essenziali puri, ma di diluirli sempre prima dell’uso in oli vegetali, gel di aloe o burri. Se è un olio essenziale che non hai mai usato, fai una semplice prova di sensibilità.
Per maggiori info: Oli essenziali – Precauzioni

SHOP de ilFiloRosso

Quando si tratta di oli essenziali, la qualità è importante!

Oli essenziali puri e naturali al 100% realizzati per distillazione in corrente di vapore da piante aromatiche. Gli oli essenziali sono dei veri e propri tesori botanici che possono avere un’influenza positiva sia a livello fisico, mentale che spirituale.

Ricerco solo prodotti botanici di altissima qualità, con gli anni ho trovato distillatori in Italia e Europa che lavorano con passione ed esperienza. Non contengono fragranze artificiali o altre sostanze di sintesi.

Iscriviti alla newsletter

Entra nel mondo degli oli essenziali con la newsletter de ilFiloRosso