In offerta!

Olio essenziale Abete rosso, Picea Abies – 8ml

18,00 15,30 iva inclusa

Olio essenziale di Abete rosso
Distillato in alta quota da un piccolo produttore
Picea Abies – 8 ml – Az Ag. Erbeluna

  

Disponibile

Category: SKU: OE_ABETE_ROSSO_8ML Tag:

Descrizione

Olio essenziale Abete rosso Picea Abies (Peccio)
Picea Abies
Distillato in alta quota da piante spontanee
Dai aghi e ramoscelli in corrente di vapore
8 ml – Az Ag. Erbeluna

 

Questo olio essenziale di Abete rosso (Picea Abies) è distillato in alta quota da un piccolo produttore in Italia che ha come filosofia:

“Non abbiamo mai abbattuto, né mai abbatteremo, un albero solo per distillarlo. Perché non solo rispetta la Natura, ma fa di tutto per darle una mano. Perché gli unici ingredienti presenti nel suo olio essenziale sono la pianta ed il vapore.”

 

Olio essenziale di Abete rosso, Picea Abies

L’Abete Rosso è un albero che vive in boschi in cui è bandita qualsiasi altra forma di vita vegetale, eccetto i funghi. E’ una pianta molto forte e resistente, si insinua con tenacia sia dove c’e spazio che in spazi esigui.Il suo profumo è intensamente balsamico con un finale di fumo di legna. Essenza calma, densa, legata a Madre Terra, al radicamento.

Le sue radici sono molto estese, ma non profonde: ci stimola ad essere pratici, a “scendere dalle nuvole”, a guardarci intorno con forza e pragmatismo. Naturalmente, l’effetto è amplificato nei momenti di passaggio, in cui siamo spesso un pò per aria, o semplicemente ci sentiamo smarriti. Si può trarre forte energia da questo olio essenziale per superare i timori.

Dal profumo piacevolissimo che fa pensare a una passeggiata tra i boschi.

Utilizzi:

  • Affaticamento genale in diffusione nell’ambiente;
  • Per tosse, raffreddore, influenza, laringite e faringite, massaggiare più volte il petto (zona polmoni e bronchi) e la gola miscelato in un olio vegetale.Ottimo nella vasca da bagno (circa 10 gocce diluite in un cucchino di olio vegetale e poi in una manciata di sale grosso, Come usare gli oli essenziali nella vasca da bagno in maniera sicura), o per fare i suffumigi  o nel diffusore;
  • Dolori muscolari, artrite e reumatismi, lunghi massaggi;
  • Dermatiti secche o squamose, pruriti, arrossamenti, con massaggi leggeri;
  • Leggere e passeggere cardiopatie dovute ad eccessivo stress e affaticamento, massaggi più volte al giorno sulla zona del cuore.

 

MODO D’USO:

per l’impiego cosmetico e aromaterapico dell’olio essenziale, aggiungere massimo 10 gocce di olio essenziale in 50 ml di olio vegetale. Attenzione! Gli oli essenziali sono dei veri concentrati della natura e bisogna evitare di usarli non diluiti!

 

AVVERTENZE

Non tossico, non irritante.

 

Distillatori Italiani: ErbeLuna

Se desideri conoscere da dove viene questo olio essenziale ti segnalo Distillatori Italiani: ErbeLuna

Dello stesso distillatore puoi provare:

 

 

Le informazioni contenute in questo sito hanno solo scopi informativi. In nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con i propri professionisti della salute di riferimento.

 

Fotografia: Creative Commons by Karen Johnson

 

Potrebbe piacerti anche…