Ricette

Miscele di oli essenziali per diffusori per la macchina; ormai i diffusori ad ultrasuoni di oli essenziali nelle nostre case sono molto conosciuti e popolari, ma cosa succede se passiamo tanto tempo in auto e vogliamo goderci gli oli essenziali?

Fortunatamente 😉 ci sono diversi metodi per utilizzare i nostri ‘amici’ oli essenziali nella nostra auto: possiamo usare delle semplici strisce di carta assorbente (anche i fazzoletti di carta possono andare bene) su cui far cadere alcune gocce di oli essenziali e con una mollettina fissarle alle bocchette dell’aria, oppure se stiamo parecchie ore ogni giorno in auto, questo diffusore ad ultrasuoni per auto, può fare al caso nostro.

Uno studio americano ha stimato che la maggior parte degli americani spende più di un’ora e mezza al giorno facendo il pendolare in auto. E noi italiani non siamo da meno, emerge da una ricerca che ogni giorno in Italia si muovono 1,8 mln di pendolari. Guidare è un’attività stressante, che viene amplificata se si viaggia nelle ore di punta e se si è bloccati nel traffico.

Gli oli essenziali possono essere di aiuto a chi deve fare ogni giorno lo stesso tragitto per andare al lavoro, per affrontare al meglio il traffico caotico delle città e per coloro che viaggiano molto in auto, perché possono trasformare l’auto in una “mini oasi” nel bel mezzo del traffico.

 

Perché diffondere oli essenziali in auto?

Ci possono essere svariate occasioni per cui è utile diffondere oli essenziali in auto, può essere utile a chi si mette in macchina all’alba o guida durante la notte e ha bisogno di tenersi sveglio, oppure per affrontare il traffico delle città o perché c’è qualcuno che soffre la nausea nel sedile del passeggero o semplicemente per profumare l’auto e creare una buona atmosfera. Nelle giornate di pioggia amo diffonderli in auto solo per affrontare al meglio il grigio e l’umido 😉

Gli oli essenziali utilizzati in aromaterapia possono avere sia effetti fisici che mentali, alcuni possono abbassare i livelli di stress, altri aumentare la prontezza mentale e la concentrazione regalandoci così un’esperienza di guida piacevole, ma anche più sicura per noi e per gli altri.

Attenzione: non usare oli essenziali che potrebbero essere troppo rilassanti, come lavanda, camomilla o valeriana. Usali in camera da letto per buoni sonni 😉

 

Oli essenziali da usare in auto

  • Limone – Il suo forte profumo agrumato è energizzante e rinvigorente. In auto è di aiuto per ridurre ansia e frustrazione, pur mantenendo vigile l’attenzione. È dimostrato che l’inalazione dell’olio essenziale di limone stimola la produzione di un neurotrasmettitore chiamato norepinefrina, che induce sentimenti positivi. Ottimo nel traffico caotico delle ore di punta!
  • Arancio dolce o amaro – Portano calma e ci aiutano ad essere più consapevoli e ad accettare l’ambiente intorno a noi, diffonderli in auto può essere di grande aiuto quando siamo nel bel mezzo del traffico congestionato.
  • Mandarino – L’olio essenziale di mandarino è generalmente considerato un sedativo, ma in realtà ha più un effetto calmante del nervosismo, può aiutare a ridurre stress, ansia e le emozioni negative, pur mantenendo alta l’attenzione. Utile per calmare i bambini irrequieti. Prova a diffonderlo la mattina quando li accompagni a scuola.
    Se sei un neo patentato o se la guida ti rende nervosa, l’olio essenziale di mandarino potrà aiutarti, non ti farà addormentare al volante, ma ti tranquillizzerà quanto basta per guidare al meglio.
  • Pompelmo – Un altro olio essenziale di agrumi per aiutarci a rimanerci vigili e tranquilli durante la guida. Può ridurre lo stress e promuovere calma e prontezza, ma ciò che lo distingue è la sua capacità di alleviare il mal di testa, la stanchezza e l’affaticamento che arrivano nei lunghi viaggi, facendoci rimanere vigili, concentrati e calmi ma allo stesso tempo energici.
  • Menta piperita – L’olio essenziale di menta piperita aiuta la prontezza mentale, ma non usarlo se hai bambini che viaggiano con te, perché è troppo forte. E’ un olio essenziale da non usare mai in alte dosi anche per adulti.
  • Rosmarino – Questo olio essenziale stimola il cervello ed è molto utile per chi guida perché aiuta a tenerci svegli e vigili durante la guida. Aumenta le prestazioni cognitive, la concentrazione ed è di supporto nel decisioni rapide a volte necessarie durante la guida.
    Se stai guidando con i bambini, ti sconsiglio di usarlo perché troppo forte.
  • Zenzero è piuttosto famoso per la sua proprietà anti-nausea, quindi l’olio essenziale di zenzero può essere di aiuto per il mal d’auto, ma il suo aroma pungente può non essere amato da tutti. Puoi provare a miscelarlo con gli oli essenziali agrumati.

 

Non delegare ad altri il miracolo di cambiare la tua vita: solo tu ne puoi essere artefice.
Non ti scordar di te – La strada per ritrovare se stessi di Tiberio Faraci

 

Miscele di oli essenziali per diffusori per macchina

Per il dosaggio segui le indicazioni della casa costruttrice del diffusore per auto, ricordati di ridurlo almeno del 50% se hai bambini a bordo e attenzione a che oli essenziali usi in loro presenza, alcuni sono sconsigliati. Leggi qui

Miscela per stare svegli e concentrati

Per affrontare al meglio “i pazzi al volante”

Miscela per il mal d’auto

Non usare se con te viaggiano dei bambini.

Per profumare di buono la tua auto

Miscela per i bambini

Quando si hanno bambini a bordo è consigliato non usare alcuni oli essenziali, perché troppo forti per loro, e ridurre le dosi. Se vuoi approfondire su come usare oli essenziali per i bambini

 

 

Controlla sempre le informazioni di sicurezza di ogni oli essenziale prima di utilizzarlo, e ricordati di non applicarli mai sulla pelle oli essenziali puri, ma di diluirli sempre prima dell’uso in oli vegetali, gel di aloe o burri. Se è un olio essenziale che non hai mai usato, fai una semplice prova di sensibilità.
Per maggiori info: Oli essenziali – Precauzioni

 

 

Entra nel mondo degli oli essenziali con la newsletter de ilFiloRosso